Come praticare Pegging

Pegging: Che cos'è?

Se ne parla quasi a sottovoce, eppure il pegging è praticato da numerosissime coppie eterosessuali, con tantissimi benefici.

Di cosa parliamo in questo articolo?

  • Cos'è il pegging?
  • La storia del pegging
  • I benefici nel praticarlo
  • Il desiderio di invertire i ruoli
  • Toys per praticare pegging
  • Come praticare pegging per la prima volta

Cos'è il pegging?

Il pegging è una pratica sessuale in cui una donna penetra il suo partner maschile utilizzando uno strap-on, un dildo fissato a una cintura. Questa pratica offre un modo unico per invertire i ruoli sessuali tradizionali e sperimentare piacere da una prospettiva diversa.

Secondo coloro che hanno esperienza in merito, il pegging può favorire lo sviluppo di comprensione ed empatia tra i partner, contribuendo a rafforzare significativamente il loro legame.

La storia del pegging

Un viaggio attraverso secoli di evoluzione culturale e sessuale che ci porta fino ai giorni nostri. Ma partiamo dall'inizio: da dove ha avuto origine?

L'antica Grecia: le radici del pegging

Nell'Antica Grecia, esistevano già pratiche simili al pegging. Le donne utilizzavano cinture falliche rudimentali, conosciute come "olisboi", per penetrare i loro partner maschili. Questa pratica era vista come un modo per invertire i ruoli di genere, seppur temporaneamente, e offriva una diversa forma di piacere sessuale.

Il rinascimento e oltre: Tabù e sviluppi

Con l'avvento del Cristianesimo e l'ascesa di una morale più rigida, il pegging divenne una pratica tabù. Tuttavia, non scomparve del tutto. In alcune culture e comunità, continuò ad essere praticato in segreto, spesso associato a rituali o cerimonie.

Il XX secolo: La rivoluzione sessuale

Il pegging ha guadagnato nuova vita durante la rivoluzione sessuale del XX secolo. Con l'aumento dell'apertura verso la sessualità e la rottura di vecchi tabù, la pratica ha iniziato a essere discussa più apertamente. Nel 1998, un video chiamato "Bend Over Boyfriend" ha contribuito a diffondere la pratica, mostrando come potesse offrire orgasmi intensi agli uomini attraverso la stimolazione della prostata.

Il XXI secolo: L'età dell'accettazione

Nel 2001, il termine "pegging" è stato introdotto da Dan Savage, un attivista LGBT, attraverso un contest per trovare un nome comune per questa pratica. Da allora, il pegging è diventato sempre più popolare, spesso visto come un modo per esplorare dinamiche di potere e sottomissione in una relazione, oltre che come un modo per ottenere piacere fisico.

Pegging

I benefici nel praticarlo

Il pegging è una pratica sessuale che sta guadagnando sempre più popolarità, e non solo per la sua capacità di sfidare le convenzioni. Ma anche per i benefici che è in grado di dare. Scopriamoli assieme.

Stimolazione della prostata e piacere maschile

La prostata è spesso definita come il "Punto G maschile" e la sua stimolazione può portare a orgasmi intensi. Durante il pegging, la donna penetra il partner maschile con un dildo, solitamente indossato su uno strap-on, permettendo una stimolazione diretta della prostata. Questo può aumentare notevolmente il piacere sessuale per l'uomo.

Empowerment e piacere femminile

Per le donne, il pegging può offrire un senso di empowerment. Prendere un ruolo più dominante durante l'atto sessuale può essere liberatorio e gratificante. Inoltre, molti strap-on sono progettati con una parte che stimola il clitoride della donna, offrendo piacere fisico durante la pratica.

Esplorazione e accettazione dei ruoli sessuali

Il pegging permette alle coppie di esplorare nuovi ruoli sessuali e dinamiche di potere. Questa pratica può aiutare a sfidare le norme di genere tradizionali, offrendo una nuova prospettiva sul piacere e sull'intimità.

Salute fisica e psicologica

Oltre ai benefici direttamente legati al piacere, il pegging può anche offrire vantaggi per la salute fisica e psicologica. La stimolazione anale e prostatica è stata associata a una migliore salute della prostata, mentre il senso di vicinanza e intimità può avere effetti positivi sul benessere emotivo.

Il desiderio di invertire i ruoli

Le dinamiche di potere e del desiderio di invertire i ruoli sessuali nella coppia sono un argomento allettante e potente che riguarda molte relazioni. Questa esplorazione si concentra su come queste dinamiche possono influenzare la sessualità e il benessere emotivo all'interno di una coppia.

Le dinamiche di potere nella coppia

Le dinamiche di potere sono un componente fondamentale in qualsiasi relazione di coppia. Questi fattori possono variare da situazioni semplici, come chi prende le decisioni su piccole questioni domestiche, a questioni più complesse come il controllo finanziario o emotivo. È importante per le coppie riconoscere e affrontare queste dinamiche per mantenere un rapporto sano.

Perché le coppie scelgono di invertire i ruoli?

Molte coppie trovano l'idea di invertire i ruoli sessuali provocante e allettante. Questo può essere dovuto a vari fattori, tra cui la curiosità, il desiderio di rompere gli stereotipi di genere o semplicemente la voglia di vivere nuove esperienze sessuali.

Molto spesso, il pegging è stato descritto come un atto che molte donne utilizzano per stabilire e consolidare la propria autorità all'interno di una relazione. Tuttavia, l'argomento è decisamente più complesso di quanto possa apparire inizialmente. Il pegging rappresenta un'occasione unica in cui l'intimità fisica è condivisa e sperimentata da entrambi i partner in modo attivo e coinvolgente.

In questo contesto, le tradizionali dinamiche di dominanza e sottomissione si rivelano essere convenzioni prive di fondamento, poiché vengono ridefinite di volta in volta dalla coppia stessa durante questo momento intimo. Tale pratica incarna dunque sfumature di significato che vanno oltre l'interpretazione superficiale.

Senza dimenticare il fatto di abbattere il tabù secondo cui gli uomini che praticano il pegging sono meno virili o nascondo delle tendenze omosessuali.

Pegging in cosa consiste

Toys e per praticare pegging

Ora che hai capito in cosa consiste e come si pratica pegging, è il momento di mostrare alcuni dei migliori sex toys.

 






Come praticare pegging per la prima volta

Prima di tutto, la comunicazione è fondamentale. Assicurati che entrambi siate a proprio agio con l'idea e abbiate discusso delle proprie aspettative e limiti. La preparazione è essenziale, quindi prendetevi il vostro tempo per rilassarvi e creare un'atmosfera intima.

Scegliere lo Strap-On giusto

Ci sono vari tipi di strap-on disponibili sul mercato, inclusi quelli con forme e dimensioni realistiche, doppio dildo e opzioni di triplice penetrazione. Per i principianti, è consigliabile iniziare con dimensioni più piccole e progredire gradualmente. Assicurati che lo strap-on sia ben fissato e confortevole per chi lo indossa.

Lubrifica

La lubrificazione è fondamentale per una penetrazione anale confortevole. Si consiglia di utilizzare un lubrificante specifico per l'anal, che offre una lubrificazione più duratura e riduce il rischio di irritazioni.




Posizioni

La posizione più classica per praticare pegging è la pecorina. Questa posizione permette un migliore controllo e profondità durante la penetrazione. Tuttavia, esplora diverse posizioni per trovare quella che funziona meglio per entrambi. Durante l'atto, cerca di capire cosa piace e cosa non piace al partner. Solo così l'esperienza del pegging sarà positiva.

Dopo la pratica

Una volta finita la vostra sessione, è bene assicurarsi di pulire lo Strap-On con un detergente antibatterico.

Fare pegging

Se sei alla ricerca di un modo per ravvivare la tua vita sessuale, per esplorare nuove dinamiche con il tuo partner o semplicemente per provare qualcosa di diverso, il pegging potrebbe essere l'avventura che stai cercando. È una pratica che richiede apertura mentale, comunicazione e, soprattutto, consenso da entrambe le parti. Ma i benefici, sia fisici che emotivi, possono essere immensi.

Lascia un commento

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.